news
On site visit di Pietro Elisei, esperto UIA del progetto MAC
28/11/2019

On site visit di Pietro Elisei, esperto UIA del progetto MAC

Martedì 26 e mercoledì 27 novembre 2019 Pozzuoli ha ospitato il Dott. Pietro Elisei, esperto UIA del progetto MAC – Monteruscello Agro City.

Durante la giornata di martedì l'esperto, accompagnato dai partner di progetto, ha effettuato un sopralluogo al cantiere di "Piazza De Curtis", sede del futuro Agro Urban Center. A seguire, il gruppo di lavoro si è recato presso le aree agricole 16 e 17 interessate dal percorso di rigenerazione e già completate. Il difficile lavoro di preparazione degli ultimi mesi si sta finalmente trasformando in azioni concrete a beneficio della comunità.

La giornata di mercoledì si è invece divisa in due momenti di discussione: il primo, ospitato dal Comune di Pozzuoli, ha visto la partecipazione dei partner del progetto MAC e di Pietro e Sabina Leopa, direttrice di progetti UE per l'Urbasofia. L'incontro è stato particolarmente proficuo e ha permesso ai partecipanti di condividere la propria esperienza nel campo della riqualificazione territoriale e nella partecipazione attiva a progetti UIA, nonché di concordare le prime attività da realizzare al fine di organizzare nei prossimi mesi un evento internazionale che possa coinvolgere altre città europee coinvolte nella medesima azione sul territorio. L'obiettivo condiviso da tutti è infatti di costruire forti legami di cooperazione con altri attori in modo che MAC possa essere solo la prima di una serie di iniziative che possano rafforzare il senso di comunità e dar modo a Pozzuoli di diventare un esempio da seguire per implementare al meglio percorsi di riqualificazione territoriale affini.

Il secondo spazio di discussione è stato infine ospitato presso Palazzo Toledo e ha visto una capillare affluenza dei discenti dei tre percorsi formativi del progetto MAC, a cui il partner Agrocultura ha presentato FORUMAC, una community che sarà disponibile a partire dalla prossima settimana e che permetterà ai ragazzi di iscriversi per scambiare idee e opinioni su temi di interesse del progetto, quali l'economia circolare, la permacultura, l'ethical production e il marketing agroalimentare.