news
Emergenza COVID–19:Iniziative MPS per il Settore Agricolo
02/04/2020

Emergenza COVID–19:Iniziative MPS per il Settore Agricolo

A supporto dell’emergenza COVID-19, MPS comunica che, tra le varie misure predisposte, a sostegno delle famiglie e imprese, è stato definito su tutto il territorio nazionale un “Pacchetto dedicato” di misure straordinarie, subito disponibile, per supportare le aziende sia nella fase di fermo operativo sia per agevolare la ripresa futura dell’attività.
Nuova finanza a copertura dei fabbisogni correnti anche con prodotto dedicato denominato “MPS Ripartiamo” di cui in allegato il foglio Informativo con evidenza di tutte le caratteristiche del prodotto di finanziamento.

MPS Ripartiamo

Trattasi di un finanziamento chirografario o ipotecario a medio lungo termine destinato a far fronte all'attuale emergenza finanziaria causata dal COVID-19. Detto finanziamento può essere richiesto per far fronte all'esecuzione di pagamenti di spese correnti, da eseguire e veicolare tramite la Banca.
Sono finanziabili le esigenze di liquidità per l'esecuzione di pagamenti di spese correnti, da eseguire e veicolare tramite Banca MPS; non rientrano in tale ambito la concessione di prestiti per estinzioni, anche parziali, di passività della Parte Mutuataria verso Banche o Istituti finanziari terzi, ovvero per
investimenti strutturali nell'azienda.

Importo massimo finanziabile

Commisurato alle esigenze di liquidità per l'esecuzione di pagamenti di spese correnti.

Durata

Finanziamento chirografario: Massimo 7 anni compreso il periodo di utilizzo - massimo 12 mesi -durante il quale saranno effettuate erogazioni rateali. Oltre alla durata massima può essere previsto un periodo di preammortamento tecnico.

Finanziamento ipotecario: Massimo 10 anni compreso il periodo di utilizzo - massimo 12 mesi - durante il quale saranno effettuate erogazioni rateali. Oltre alla durata massima può essere previsto un periodo di preammortamento tecnico

Periodicità rimborso
Periodo di utilizzo: Rate semestrali di soli interessi con scadenza il 30/06 e 31/12 di ogni anno oltre alla rata di soli interessi da corrispondere dal 30/6 o 31/12 fino al momento della messa in ammortamento del finanziamento.

Periodo di ammortamento: Rate mensili con scadenza fine mese.

Spread: in base al rating clientela e da valutare caso per caso