news
#lagricolturanonsiferma
31/03/2020

#lagricolturanonsiferma

In questo periodo emergenziale, leggo e sento ogni giorno di continui ringraziamenti da parte di politici,rappresentanti delle Istituzioni,dello spettacolo,di gente comune,a favore dell'attività insostituibile di medici,infermieri,forze dell'ordine,cassieri, mi associo ci mancherebbe,chapeau a tutti!!!!!
Ma molti,per non dire quasi tutti,dimenticano nei loro ringraziamenti il lavoro importantissimo dell'agricoltore!!
Vale a dire di chi opera ogni giorno senza mai fermarsi,rischiando la propria vita e quella degli operai per garantire rifornimento di cibo ai supermercati e sulle tavole degli italiani e contribuendo al benessere e quiete sociale in un periodo di estrema fragilità.
Al problema epidemiologico,senza di loro,si aggiungerebbe quello gravissimo della carestia e del disordine sociale.
Gente,meditate e riflettete quando ringraziate!!!!

Direttore Francesco Fiore