news
Padiglione Made in Italy: accordo ICE e Alibaba
25/11/2020

Padiglione Made in Italy: accordo ICE e Alibaba

ICE Agenzia ed Alibaba, con un nuovo accordo, hanno creato il "Made in Italy Pavilion", una sezione dedicata ai prodotti italiani all'interno di alibaba.com, il portale di export digitale rivolto a buyer e decisori di acquisto internazionali che rappresenta la maggiore piattaforma mondiale di commercio B2B con 150 milioni di utenti registrati e 40 settori produttivi e 5.900 categorie merceologiche rappresentati.

Originariamente particolarmente concentrato sul mercato cinese, negli ultimi tre anni Alibaba.com ha visto una forte espansione della sua attività al di fuori dell’estremo oriente, con tassi di crescita fino al 380% in mercati come USA, Canada, Germania, Regno Unito, Messico, Russia ed India.

La partnership di ICE con Alibaba si aggiunge agli accordi con Amazon, (Francia, Germania, Regno Unito, Spagna e Stati Uniti), WeChat e JingDong (Cina), Flipkart (India), Gmarket (Corea del Sud) ed altri.

L’adesione al progetto è limitata ad un massimo di 300 imprese con una riserva fino a 100 posti per le aziende del settore agroalimentare e vini, fino a 100 posti per le aziende del settore abbigliamento e design e fino a 100 posti per le aziende del settore tecnologia industriale. La partecipazione all'iniziativa non prevede alcun costo di accesso per le imprese per i primi due anni.

Le informazioni di dettaglio ed il regolamento di adesione sono reperibili sul sito dedicato www.ice.it/alibaba/b2b .